Salta al contenuto


Foto

Giappone, impazza il telefono dei fedifraghi

telefono amante fujitsu

  • Connettiti per replicare
2 repliche nella discussione

#1 adamo

adamo

    Samurai 侍

  • Utente
  • PuntoPuntoPuntoPuntoPunto
  • 1791 Messaggi

Inviato 25 January 2013 - 01:21 AM

In Giappone il telefono più ambito non è uno smarthpone di ultima generazione. Ma è il Fujitsu F-Series, vecchio modello a conchiglia. Ciò che lo rende particolarmente interessante per gli utenti non sono il peso o la durata della batteria. A far gola è la modalità privacy, che permette di guardare messaggi e telefonate solo attraverso un codice. Una caratteristica che ha portato i giapponesi a soprannominare il Fujitsu F-Series «uwaki keitai» o telefono dei fedifraghi.

IL CODICE SEGRETO - Ad accorgersene è anche il Wall Street Journal che oggi dedica un lungo pezzo al modello. A ben guardare si tratta davvero di un modello antiquato, con la chiusura a conchiglia. Ma il design datato e le caratteristiche tecniche sorpassate non scoraggiano i consumatori. A tal punto che il Fujitsu F-Series è tra i modelli più venduti. Ma come funziona il telefono dei fedifraghi? Una volta impostato il profilo privacy, si possono controllare messaggi, fotografie, lista delle chiamate e quant'altro, solo dopo aver digitato un codice particolare. Così né le mogli né i mariti sospettosi potranno mettersi a sbirciare il contenuto del telefonino in assenza del proprietario. Questo sarà avvisato dell'arrivo di un messaggio o di una chiamata attraverso un segnale luminoso particolare che, se ignorato, sparirà dallo schermo. Chi invece non avesse nulla da nascondere o non fosse così geloso della sua privacy può disattivare in qualunque momento l'opzione.

TIGER WOODS INSEGNA - Un blogger giapponese - il suo pseudonimo è Bakanabe - ha raccontato di aver addirittura riparato più e più volte il suo vecchio modello. Come spiega ancora il Wall Street Journal, la modalità privacy è stata attivata sugli F-Series nel lontano 2002. «Se Tiger Woods avesse avuto questo telefono non sarebbe finito nei guai», ha scherzato un professore della Keio University, docente di Media e Governance. Il modello è infatti disponibile solo in Giappone e la Fujitsu F-Series per il momento non hai mai preso in considerazione di commercializzarlo altrove. La compagnia ha fatto però sapere che sta lavorando per estendere la “privacy mode” anche ai suoi nuovi smartphone di ultima generazione e si prevede che solo con la loro comparsa il Giappone getterà finalmente le sue vecchie conchiglie. Resta da vedere se nei prossimi anni caleranno anche i divorzi all'ombra del Sol Levante.

Fonte corriere.it http://www.corriere....f91782969.shtml
Vuoi studiare giapponese? Studialo con GiapponeseOnline.com

- 120 lezioni per un totale di oltre 50 ore di videolezioni!
- materiale cartaceo di oltre 500 pagine!
- community online dove studiare e confrontarsi con i propri compagni!

#2 LUC

LUC

    Artigiano 職人

  • Utente
  • PuntoPunto
  • 101 Messaggi
  • LuogoTokyo

Inviato 31 January 2013 - 02:17 AM

beh, ma se su uno smartphone si inserisce la password per sbloccarlo, non è lo stesso ?

e cmq anche io ho un "antichissimo" cellulare a conchiglia, il prepagato Softbank, quando scrivo un msg mi sembra si essere tornato indietro di 10 anni :aa18:

#3 Teomat

Teomat

    Samurai 侍

  • Moderatore
  • 2394 Messaggi
  • LuogoZena (Genova)

Inviato 31 January 2013 - 11:07 AM

sugli smartphone di ultima generazione si ma se ti chiamano o ti arriva un sms appare comunque chi è il mittente
マッテオ






Also tagged with one or more of these keywords: telefono, amante, fujitsu

0 utenti stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi