Salta al contenuto


Manamichi

Registrato: 15 Sep 2014
Offline Ultima Attività: May 06 2018 06:22 AM
-----

Messaggi che ho inviato

Nella Discussione:Un aiuto per visto di lavoro

02 May 2018 - 02:07 AM

sicuramente avrai gia' risolto, ma una scelta potrebbe essere intra trasferee visa


Nella Discussione:Che lavoro fate?

21 April 2018 - 04:59 AM

Ciao, ti rispondo con notevole ritardo! :P

Il campo dell'energia in generale è molto forte e grosse compagnie stanno cercando di prendere personale straniero da integrare nel proprio organico. La laurea potrebbe non essere un problema, a patto che abbia una grossa esperienza maturata nel settore, 5 anni minimo se non hai problemi di visto, altrimenti 10 anni per ottenere il certificato di eleggibilità con status di engineer, anche se non sei laureato. Allo stesso modo, almeno un N3 di giapponese (quello con la nuova categorizzazione del 2010) ma, spesso e volentieri chiedono un N2.

 

Il mio è stato un caso particolare perché ho avuto un'offerta diretta da parte della compagnia giapponese (che ho conosciuto su di una commessa in Algeria) con la richiesta di trasferirmi a Tokyo (ho lavorato per ABB, Siemens, GE, Enel, Alstom, Terna etc......per oltre 10 anni). All'epoca il mio livello di giapponese era N3 (ho preso l'N2 nel frattempo).

 

Spero di averti dato informazioni utili!

 

Ciao

 

Ciao, anche io purtroppo ho visto la risposta solo ora, beh due anni dopo ahah scusa!

 

Comunque nel frattempo ho studiato un anno e mezzo giapponese, dovrei essere a livello n2 circa ma non mi sento pronto per dare un esame. per quanto riguarda l n3 se dovessi darlo lo passerei al 100%.

 

Oltre a cio', mi sono anche sposato e sono in attesa del visto matrimoniale. Pero', nonostante cio' continuo a faticare nel trovare una posizione che mi si addica...anche io ho lavorato spesso con eni alstom ge...essendo gia' nel campo se magari hai qualche nome di qualche compagnia da consigliarmi te ne sarei grato! sto cercando ovunque ma trovo poco purtroppo :(